“Trapani sommersa”: rassegna estiva della Marina Arturo Stabile e ASD Trapani Sub

By giugno 28, 2018News

Se guardiamo questa insolita cartina dell’artista marsigliese Sabine Réthoré, vediamo come Trapani sia al centro del Mediterraneo a prescindere dalla prospettiva da cui osserviamo la Terra e il Mare.
A partire da questa posizione di snodo cruciale, la Marina Arturo Stabile con l’ASD Trapani SUB organizzerà nei mesi di luglio e agosto 2018 la rassegna “Trapani Sommersa” cui parteciperanno divulgatori che hanno esplorato e studiato il mare con diversi approcci e che ci faranno incuriosire e appassionare una volta in più sul nostro e altrui Mare, così ricco di storia, di vite e di sguardi. L’intento di questi incontri è quindi di disvelare le bellezze e i segreti ancora nascosti di Trapani e del suo Mare, per riportarli a prendere parte alla vita e ai ritmi della città.

Il primo appuntamento di questa rassegna si terrà il 5 luglio alle ore 19 e sarà dedicato all’archeologia subacquea.

Interverranno:
Arch. Enrico Caruso, Soprintendente ad interim ai Beni Culturali e Ambientali – Trapani
Prof. Francesco Torre, già docente di Geoarcheologia – Università di Bologna
Di Trapani conosciamo le variegate e preziose architetture, la sua falce che separa a metà il Mare, le strade a reticolato e in cui passa l’odore della salsedine. Ma quanti di noi sanno ciò che giace nel suo sommerso? Grazie all’importante contributo dei due ospiti, le persone interessate potranno scoprire storia, aneddoti e curiosità del mare e del territorio trapanese.

I prossimi incontri riguarderanno, tra gli altri, i relitti, la biologia e l’antropologia.

La rassegna si terrà presso la Marina A. Stabile in v. Avv. G. Palmeri 10 Trapani